Progetto Memorie del secolo breve


Il progetto vuole avvicinare gli studenti alla storia passata e si propone di far conoscere le immani tragedie del XX secolo che hanno segnato l'Europa, in particolar modo i grandi genocidi e le guerre ad essi legati. Un'attenzione particolare è rivolta alla storia recente dei Balcani, ripercorrendo gli orrori della guerra di fine XX secolo e mostrando le esperienze di solidarietà e cooperazione che stanno contribuendo alla rinascita della Bosnia. Tappa culminante del progetto è il viaggio in Bosnia-Erzegovina seguendo l'itinerario Prijedor-Sarajevo - Mostar che è preceduto da attività e incontri formativi che coinvolgono studenti, docenti e famiglie.